La mia filosofia giapponese – di Myriam Blasini

未来 Mirai, futuro; quale nazione più del paese che per primo vede il sorgere del sole riesce a dare corpo al domani? L’aspetto più affascinante del Giappone è sicuramente la capacità di non rimanere ripiegato sul proprio patrimonio culturale millenario, ma di utilizzarlo per progettare il futuro. L’incredibile laboriosità, la disciplina, il desiderio di mettere alla prova le proprie capacità e i propri limiti, uniti all’amore per la bellezza e al gusto della scoperta del nuovo, imprimono alla società giapponese un dinamismo che ha permesso alla nazione di progredire a ritmi vertiginosi non solo economicamente, ma anche culturalmente. Mi piace visualizzare il Paese del Sol Levante attraverso una fotografia dell’attore di teatro Kabuki, che, nell’attimo prima di andare in scena, immortala la propria immagine in costume col proprio smartphone. Come non lasciarsi affascinare da un simile mix di antichità e futuro?

Annunci